Cosa Trattiamo

La chiropratica esiste dal 1895. Il Metodo Sanrocco, collaudato e perfezionato in 40 anni di esperienza su centinaia di migliaia di pazienti, ha letteralmente cambiato la vita a tantissime persone. I casi in cui abbiamo più successo ed esperienza sono i seguenti:

Astenia
Uno stato di debolezza generalizzata. Generalmente bisogna ricercare eventuali disfunzioni organiche, per es. alla tiroide, o patologie che necessitano di cure mediche. Quando queste sono state escluse, riscontriamo spesso problemi strutturali (per es. tensione della dura madre) o biochimici che possiamo risolvere.
Artrosi
Un’inevitabile degenerazione dovuta all’invecchiamento delle articolazioni, si riscontra però troppo presto in molte persone. Non è necessariamente causa di dolori, ma quando è concentrata in determinate articolazioni, indica uno stress prolungato su di esse. In generale, se il problema è preso in tempo i risultati sono ottimi una volta ripristinata la corretta biomeccanica.
Articolazioni
Il lavoro di base del chiropratico è agire sul sistema nervoso tramite le articolazioni. Siamo perciò specialisti nel trattare problemi articolari di varia natura.
ATM
Le disfunzioni dell’Articolazione Temporo-Mandibolare sono molto comuni. Grazie al lavoro pioneristico del centro Sanrocco negli anni ’80 e ’90, l’Italia è uno dei paesi più avanzati per il trattamento di questi problemi. Dobbiamo tener presente che la mandibola è collegata al resto dello scheletro, perciò, quando ci sono sintomi all’ATM, non sempre il problema si trova in quella zona. Spesso bites e placche risultano inutili o non necessari, mentre in alcuni casi è indispensabile collaborare con dentisti.
Bulging
In inglese, “rigonfiamento”. Si tratta della prima fase di degenerazione di un disco intervertebrale: un bulging non trattato molto spesso – ma non necessariamente – degenera in protrusione e poi in ernia. Può essere sintomatico o silente. La sua causa è un’asimmetria del carico sul disco stesso, dovuta a sublussazioni che causano un’alterazione posturale. Solitamente, quindi, è un effetto di disfunzioni presenti altrove e non c’è bisogno di trattarlo direttamente.
Bacino (disassato)
Un tipo di sublussazione molto comune, riconosciuto già negli anni ’20 nella Tecnica Sacro-Occipitale (SOT) di cui tutti i nostri dottori si avvalgono. Essendo il bacino il fulcro su cui camminiamo, nonché la parte su cui ci sediamo, risente spesso di alterazioni meccaniche. Proprio per questo, la sua disfunzione può causare problemi in tutte le altre articolazioni. Riscontriamo che una disfunzione del bacino a lungo termine crea discopatie varie, dal bulging alla protrusione, fino all’ernia del disco. Il bacino è uno dei punti chiave del nostro metodo e una zona molto importante negli scheletri di bambini e adolescenti, poiché un suo disassamento può torcere tutta la colonna in crescita.
Brachialgia e cervicobrachialgia
Dolore o formicolio al braccio causato dalla compressione o trazione di un nervo, può avere varie cause. Nella cervicobrachialgia si avvertono dolori al collo. Molto spesso, le cause sono da attribuire a problemi ai dischi cervicali, altre volte no. In entrambi i casi, è un problema dovuto a una disfunzione meccanica dell’apparato locomotore e risponde ottimamente al nostro approccio.
Borsite
Comune negli sportivi, è l’infiammazione di una borsa di liquido che funge da cuscino in alcune articolazioni. Spesso si riscontra nella spalla o nella coscia. Solitamente risponde alle cure fisioterapiche, che però non risolvono la causa a monte. In questi casi riscontriamo una disfunzione nella meccanica articolare che provoca compressione o sfregamento della borsa, la quale s’infiamma. Le cause di questa disfunzione variano da paziente a paziente.
Biomeccanica (analisi)
Come esperti del sistema locomotore, ci viene spesso richiesto di valutare la postura o la biomeccanica di molti individui, specie i più giovani. I chiropratici sono riconosciuti in tutto il mondo come esperti di postura e biomeccanica, e possono non solo eliminare eventuali disfunzioni, ma anche consigliare abitudini posturali o esercizi appropriati.
“Cervicale” / cervicalgia
Dolori al collo. Spesso esiti di un trauma o accentuati da posture viziate (tipico in chi lavora in ufficio), sono tra i problemi più comuni che affrontiamo. Affrontiamo la cervicale dal punto di vista globale, poiché il collo non è che una parte di una catena: spesso il problema è secondario a disfunzioni situate più in basso. È una sintomatologia che risponde molto bene in presenza, o meno, di discopatie o ernie.
Cervicoartrosi
Artrosi delle articolazioni del collo – Vedi artrosi.
Coxartrosi
Artrosi dell’anca – Vedi artrosi.
Cartilagine
Qualora essa risulti danneggiata (condropatia/ artrosi) si possono manifestare sintomi dolorosi. In molti casi, ripristinando la meccanica corretta, si migliora la funzionalità articolare entro le sue possibilità e i sintomi diminuiscono o scompaiono.
Capsulite (adesiva)
Anche detta “spalla ghiacciata”. È un problema che può richiedere tempo per cui, di solito, è difficile trovare beneficio con le cure tradizionali. In assenza di rotture o calcificazioni, generalmente ha un’ottima prognosi.
Carpale (tunnel)
È un problema iperdiagnosticato. Quando è presente bisogna ricercarne l’origine. Il problema è spesso centrale e causa un indebolimento del braccio, il che permette al tunnel carpale di restringersi. Questo problema è quasi sempre reversibile.
Cifosi
una curvatura in avanti accentuata, o “gobba”. Si può prevenire o correggere a vari livelli in bambini e adolescenti nella maggioranza dei casi. Nelle persone adulte, se ne può contrastare l’avanzamento e far sì che non sia causa di dolori.
Caviglia
Esiti di distorsioni e altri traumi, nonché dolori alle articolazioni della caviglia, sono all’ordine del giorno nei centri Sanrocco.
Cruralgia
Dolore a una coscia causato dalla compressione di un nervo. Il problema è solitamente a livello lombo-pelvico, ma può essere causato da disfunzioni situate altrove nelle articolazioni. Nella maggior parte dei casi risponde piuttosto velocemente.
Cefalea
Più conosciuta come “mal di testa”, la cefalea può essere di vari tipi. Escluse cause compressive, interveniamo con notevoli risultati su emicrania, cefalea muscolo-tensiva e cefalea a grappolo.
Cuffia dei rotatori
I quattro muscoli principali della spalla. Quando la cuffia dà sintomi, vi sono squilibri nel funzionamento di questi o altri muscoli, nonché nello scheletro in generale. Correggendo gli squilibri possiamo riportare equilibrio ed eliminare i sintomi.
Coccigodinia
Dolore al coccige, di solito aumenta stando seduti. È un problema di origine meccanica spesso localizzato nella zona del coccige, altre volte no.
Colpo di frusta
Si tratta di un tipo di trauma per i cui esiti la chiropratica viene consigliata dai sistemi sanitari di molti Paesi. Gli effetti sono positivi non solo su collo e torace, ma anche su ATM e colonna vertebrale in generale. In genere se ne possono eliminare gli effetti con un ciclo di sedute.
Curvatura/ curva
L’analisi posturale è il primo dei nostri esami, qualunque sia la patologia. Curvature anomale della colonna possono essere dovute a svariate disfunzioni articolari che trattiamo con successo da sempre. Curvature congenite o ormai acquisite nel tempo sono spesso irreversibili; se ne può però evitare la progressione.
Dorsalgia
Dolore alla schiena, spesso aggravato da posizioni o movimenti ripetuti. Un sintomo comune di cui possiamo eliminare la causa.
Discopatia
Una condizione di danno di varia entità a un disco intervertebrale. Moltissimi nostri pazienti soffrono di una discopatia in misura variabile: indicazione di un carico asimmetrico sul disco, che si può risolvere con i nostri interventi.
Disco (bulging, ernia, prolasso, protrusione)
I problemi discali sono la condizione che incontriamo più spesso nei nostri centri chiropratici. Grazie all’esperienza maturata seguendo decine di migliaia di casi, siamo specializzati nel correggerne le cause e gli effetti.
Degenerazione
Vedi Artrosi.
Dura madre
La Tensione della Dura Madre è un problema che può dare origine a innumerevoli disturbi. Correggere questo disturbo è una specialità dei centri Sanrocco, i cui dottori hanno insegnato la tecnica dedicata a molti colleghi in tutta Europa.
Distorsione
Gli esiti di traumi distorsivi possono essere molto dolorosi. Rimuovendo la memoria del trauma dai tessuti e ripristinando l’integrità articolare, il problema si può risolvere.
Disturbi digestivi
Spesso causati da scorretta alimentazione o da un mancato equilibrio neurologico.
Disestesia
Sensazione assente, se dovuta a un nervo compresso o in trazione si può risolvere con successo.
Deambulazione
L’analisi della deambulazione è una delle nostre metodiche di analisi principali.
Ernia / erniazione
Vedi Disco
Epicondilite
Detta “gomito del tennista” (se laterale) o “del golfista” (se mediale), risponde bene ai nostri trattamenti.
Emicrania
Vedi Cefalea.
Faccette (sindrome/ artrosi)
Un problema nella meccanica vertebrale, specialità dei chiropratici.
Fibromialgia
Collezione di sintomi spesso debilitante. Nella maggior parte dei casi si può risolvere ripristinando la corretta meccanica osteo-meningea con alcuni aggiustamenti mirati.
Fascite plantare
Fastidioso bruciore ai piedi, dovuto a una scorretta meccanica deambulatoria, che correggiamo tramite il nostro metodo.
Gomito (tennista/ golfista)
Vedi Epicondilite.
Ginocchio
Un’articolazione fondamentale per la deambulazione, risente di disfunzioni ad articolazioni sopra e sotto di essa. Agendo sulle sublussazioni vertebrali e non, se ne ripristina la corretta meccanica e se ne eliminano i sintomi.
Gonartrosi
Vedi Artrosi.
Infiammazione
Termine generico, l’infiammazione è presente ove c’è dolore. Il nostro principio è quello di ricercare e rimuovere le cause dei problemi: l’infiammazione è sempre un effetto di qualcos’altro.
Labirintite
Spesso additata come causa di vertigini o problemi dell’equilibrio, se non infettiva (batterica o virale) si può molto spesso alleviare con il nostro metodo.
Legamenti
Qualora siano stirati o danneggiati ma non completamente rotti, possiamo ottimizzarne la funzione, ricreare stabilità articolare e renderli asintomatici.
Lombare/ lombalgia/ lombo sacralgia/ lombosciatalgia
Il problema più comune per cui i pazienti si rivolgono ai nostri centri. L’esperienza su decine di migliaia di pazienti ci permette di individuarne le cause e rimuoverle in maniera sicura ed efficace. Fin dalla prima visita, siamo in grado di individuare anche i rari casi che necessitano invece di altri interventi.
Lordosi
Normale curvatura nel collo e nell’area lombare, può essere eccessiva o ridotta per cause congenite o traumatiche. I chiropratici sono specialisti della colonna perciò possono valutarne la funzionalità nel migliore dei modi.
Mandibola
Vedi ATM.
Male al collo
Vedi Cervicalgia.
Male a una gamba
Vedi Sciatalgia, Mialgia.
Male a un braccio
Vedi Brachialgia.
Mal di schiena
Vedi Dorsalgia, Lombalgia.
Mal di testa
Vedi Cefalea.
Malocclusione
Vedi ATM.
Menisco
I problemi meniscali nella maggior parte dei casi possono essere risolti con la chiropratica Sanrocco.
Metatarsalgia
Dolore alla parte anteriore del piede. Solitamente causata da un carico asimmetrico durante la demabulazione, ossia da disfunzioni nel sistema neuro-muscolo-scheletrico.
Mialgia
Dolore ai muscoli. Una delle nostre tecniche di base è la kinesiologia applicata, che valuta la funzione muscolare in maniera non invasiva e indolore e ci permette di risalire all’origine dei problemi muscolari.
Muscoli
Vedi Mialgia.
Nevralgia
Dolore a un nervo. Il principio di base della chiropratica consiste da sempre nel liberare i nervi. A questo principio abbiamo sempre tenuto fede, il che ci permette di riuscire a lavorare su molti tipi di nevralgia senza ricorrere a farmaci o a interventi drastici.
Nervo
Vedi Nevralgia.
Nervo compresso
Vedi Nevralgia.
Nutrizione
Uno dei capisaldi del nostro sistema di priorità è l’approccio alla parte chimica dell’organismo umano. Tramite vari test, possiamo fornire consigli sul tipo di alimentazione più adatto a ogni persona. Possiamo anche individuare i casi in cui gli squilibri nutrizionali siano causa di vari problemi.
Osteoartrite
Vedi Artrosi.
Osteoporosi
Una condizione che ci impone di trattare i pazienti con tecniche dolci ma molto efficaci. Il modo migliore per prevenire o rallentare l’osteoporosi è il movimento. Ripristinare il movimento è la nostra specialità.
Prolasso discale
Vedi Disco.
Patellofemorale (sindrome)
Dolore nell’area rotulea. Con il Metodo Sanrocco trattiamo con successo questo disturbo in atleti e non, individuandone gli squilibri a monte.
Pubalgia
Dolore al pube, spesso difficile da correggere con le metodiche tradizionali. Grazie all’analisi di postura, deambulazione, mobilità articolare e funzione muscolare, possiamo spesso risolvere la pubalgia.
Parestesia
Sensazione alterata. Se dovuta a un nervo compresso o in trazione si può risolvere con successo.
Postura / analisi posturale
La base del nostro lavoro è l’analisi posturale e la correzione della postura che, alterando la funzione neurologica, crea disfunzioni nell’organismo.
Piede cavo / piatto
Problema risolvibile nella maggior parte dei casi con una strategia a lungo termine.
Pronazione
Vedi Piede cavo.
Protrusione
Vedi Disco.
Periartrite
Termine generico di solito usato per indicare dolori alla spalla. Il nostro metodo ci consente di effettuare un’analisi precisa e rimuoverne le cause e, quindi, i sintomi.
Post-operatorio
Spesso si rivolgono a noi pazienti già operati in varie articolazioni (disco, ginocchio e spalla le più comuni). Metodiche specifiche possono portare l’organismo dei pazienti al corretto funzionamento, senza più dolori.
Rachialgia / rachide
Vedi Dorsalgia e Lombalgia.
Rotatori (cuffia dei)
Vedi Cuffia.
Rotoscoliosi
Curvatura a tre dimensioni della colonna. In molti casi si può prevenire o risolvere, in altri si può dimunuire. Negli adulti è spesso sovrapposta a una torsione posturale che la peggiora, e che possiamo eliminare.
Sindrome del piriforme
Problema piuttosto comune dai sintomi simili a quelli della sciatalgia. Risponde ottimamente al nostro approccio.
Sciatalgia / sciatica
Assieme alla lombalgia, è il problema più comune nei nostri pazienti. Causata da problemi discali o meno, alla sua base vi è un’alterazione neuro-posturale che correggiamo con grande successo.
Spalla
Vedi Capsulite adesiva, Cuffia, Periartrite.
Spina dorsale
La colonna vertebrale, centro di comunicazione del nostro corpo e centro dell’attenzione nel nostro lavoro.
Scoliosi
Curvatura laterale della colonna. In molti casi si può prevenire o risolvere, in altri si può dimunuire. Negli adulti la scoliosi spesso è sovrapposta a una torsione posturale che la peggiora, e che possiamo eliminare.
Sbandamenti
Vedi Vertigine.
Scheuermann (morbo di)
Vedi Cifosi.
Stanchezza
Spesso dovuta a stress, ma anche a squilibri alimentari, tensione della dura madre, sublussazioni vertebrali che causano debolezza muscolare, tutte cause che possiamo correggere. Vedi anche Astenia.
Tallonite
Dolore ai talloni, spesso risolvibile equilibrando postura e deambulazione.
Tendinite
Salvo traumi diretti ai tendini, una tendinite è effetto di una disfunzione situata altrove. La nostra metodica è la più indicata per individuare e correggere tali disfunzioni in maniera efficace e naturale.
Temporomandibolare
Vedi ATM.
Tenosinovite
Vedi Tendinite.
Torcicollo
Vedi Cervicalgia.
Trauma (distorsivo, incidente, ecc)
In molti casi i problemi che vediamo sono a seguito di traumi di vario tipo. Questi possono danneggiare muscoli e articolazioni e generare disfunzioni che creano dolore. Riportare il corpo alla normalità è, in sintesi, il nostro lavoro.
Uncoartrosi
Vedi Cervicale e Artrosi.
Vertigine
Spesso di origine cervicogenica, si può risolvere efficacemente permettendo la corretta comunicazione tra articolazioni e cervello, base fondamentale del lavoro di un chiropratico.